Indietro

ⓘ Mendoza (Argentina)




Mendoza (Argentina)
                                     

ⓘ Mendoza (Argentina)

Mendoza è una città dellArgentina centro-occidentale, capoluogo e maggiore città dellomonima provincia; essa è inoltre capoluogo ed unica città del Departamento Capital. La popolazione è di circa 1.100.000 abitanti nellarea metropolitana, costituendo la quarta maggiore conurbazione del paese.

È situata su una delle più importanti vie di comunicazioni fra Argentina e Cile. È una sosta frequente per gli scalatori diretti sullAconcagua la vetta più alta del continente sudamericano. In inverno, molti sciatori alloggiano a Mendoza in virtù della sua vicinanza alle Ande. Nella città risiede unampia comunità di origini piemontesi e friulane.

Nella zona è notevole la produzione di vino e di olio doliva.

                                     

1. Storia

Mendoza fu fondata nel 1561 da Pedro del Castillo. In questa città José de San Martín organizzò lesercito con il quale ottenne lindipendenza del Cile e del Perù. Nel 1861 un violento terremoto distrusse la città provocando quasi 5.000 vittime. La città fu ricostruita in unaltra posizione, a qualche isolato da quella originaria.

                                     

2. Festività

A Mendoza si celebra una volta allanno la "Fiesta de la Vendimia" in spagnolo, in "onore" della raccolta delluva, una festa per loperaio e per il vino, dove si incorona la "Regina de la Vendemmia".

                                     

3. Struttura urbanistica

La città è caratterizzata dagli ampi viali alberati, lungo i quali sono posti canali dirrigazione particolarmente profondi. Il centro è costituito da Plaza Independencia. Come per buona parte delle città argentine, la città è organizzata secondo un reticolo di vie rettilinee che si incrociano perpendicolarmente. La grandezza della Plaza, in proporzione alla piccola collettività cittadina, nasce dalla necessità, in caso di terremoto, di avere spazio per attrezzare soccorsi.

Numerosi i parchi cittadini, il maggiore dei quali è il notevole Parque San Martín, nella parte occidentale della città. Fu progettato dallarchitetto di fama mondiale Carlos Thays. Vi si trovano lo zoo, lUniversità del Cuyo e il monumento che commemora lattraversamento delle Ande da parte dellesercito di San Martín. Un panorama della città è visibile dal colle Cerro de la Gloria.

                                     

4. Geografia fisica

Clima

Mendoza ha estati molto calde e inverni freschi ma non rigidi. Le temperature medie di gennaio estate sono di circa 25 °C media delle temperature massime di 32 °C e delle minime di 18 °C. Nel mese di luglio inverno, le temperature medie si aggirano attorno ai 7.5 gradi media delle massime di circa 12 °C e delle minime di circa 3 °C. Scarse le precipitazioni, generalmente comprese fra i 150 e i 250 mm annui di pioggia.

                                     

5. Infrastrutture e trasporti

Mendoza si trova a 1.037 chilometri da Buenos Aires 14 ore in autobus, lungo la Ruta 7 e a 380 chilometri da Santiago del Cile. Mendoza possiede inoltre un aeroporto internazionale, a meno di 2 ore di volo da Buenos Aires e a 1 ora di volo da Santiago.

                                     

6. Amministrazione

Consolati

A Mendoza hanno sede i consolati generali di Cile, Italia, Perù e Spagna, i consolati onorari di Austria, Belgio, Bolivia, Brasile, Danimarca, Ecuador, Finlandia, Germania, Israele, Messico, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Siria, Slovenia e Svizzera e lagenzia consolare della Francia.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...