Indietro

ⓘ Département du Renseignement et de la Sécurité




Département du Renseignement et de la Sécurité
                                     

ⓘ Département du Renseignement et de la Sécurité

La sua creazione risale al luglio 1957, nellambito della lotta per lindipendenza dalla Francia; il servizio venne inizialmente strutturato secondo canoni dei paesi del Patto di Varsavia e dal 1965 è noto come Sécurité militaire "SM", in quanto nacque appunto come sicurezza militare, e svolge anche compiti di polizia militare.

I suoi compiti istituzionali sono:

  • la conservazione della sicurezza interna algerina,
  • la difesa degli interessi nazionali allestero.
  • la lotta contro ogni forma di spionaggio interno,
                                     

1. Attuale ordinamento

In realtà lorganizzazione attuale risale al 4 settembre 1990, data nella quale i precedenti servizi di sicurezza vengono riorganizzati sotto lattuale nome, e comprendono:

  • Direction du contre-espionnage DCE, con un braccio operativo, un centro di ricerca ed investigazione a Ben Aknoun, denominato ANTAR, e diretto dal colonnello Farid Ghobrini. Contrariamente al suo nome, la missione principale del DCE è quella di infiltrare e sorvegliare la società algerina, ed ha numerosi sottoservizi.
  • Direction centrale de la sécurité de larmée DCSA comandata dapprima dal generale Betchine, poi da Kamel Abderahmane fino al 1995. Il compito di questa direzione, principalmente militare, è la protezione del personale e delle infrastrutture delle forze armate.
  • Direction de la documentation et de la sécurité extérieure DDSE, responsabile delle operazioni allestero e diretto dal generale Saïdi Fodhil, fino al suo assassinio nel 1996.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...