Indietro

ⓘ Thomas in Love




                                     

ⓘ Thomas in Love

Thomas ha trentadue anni e da otto non esce di casa; vive costantemente connesso a internet con il suo computer e ad una webcam. Sulla rete effettua le visite mediche, ordina il cibo e ciò che gli occorre per vivere. La sua agorafobia lo rende incapace di confrontarsi con il mondo esterno, di avere contatti umani che non siano telematici.

Il protagonista durante tutto larco del film non si vede mai in volto: lo spettatore assume la soggettiva di Thomas.

                                     

1. Riconoscimenti

  • Migliore opera prima
  • Premio Lanterna
  • 2000 - Mostra internazionale darte cinematografica
  • Special Jury Award
  • 2000 - Montreal Festival of New Cinema
  • Procirep Award
  • 2001 - Angers European First Film Festival
  • GNCR Award
  • Grand Prize of European Fantasy Film in Silver
  • 2001 - Espoo Ciné International Film Festival
  • 2001 - Festival internazionale del film fantastico di Gérardmer
  • Ciné-Live Award
  • Grand Prize
  • Youth Jury Grand Prize
  • Migliore Attrice Aylin Yay
  • 2001 - Parigi Film Festival
  • Grand Prize of European Fantasy Film in Gold
  • 2002 - Brussels International Festival of Fantasy Film