Indietro

ⓘ Coppa FIRA 1989-1990




                                     

ⓘ Coppa FIRA 1989-1990

La Coppa FIRA 1989/90 fu la XXVIII edizione del campionato dEuropa di rugby XV organizzata dalla FIRA, e la quindicesima con tale denominazione.

Il torneo fu vinto di nuovo dalla Francia questa volta a pari merito con Unione Sovietica e Romania anche se con una miglior differenza punti. Il titolo venne dunque assegnato ex aequo; decisiva la sconfitta della Francia contro la Romania, a sua volta sconfitta dallUnione Sovietica. Concomitanti le qualificazioni alla Coppa del Mondo di rugby 1991, si tornò temporaneamente alla formula annuale con gare di sola andata. La Polonia, malgrado schierasse molti giocatori militanti nel campionato francese per lo più oriundi retrocesse in 2ª divisione, il Portogallo fu promosso in 1ª.

Anche in tale edizione furono assegnati 3 punti per la vittoria, 2 per il pareggio, 1 per la sconfitta e 0 punti alla squadra che dichiarasse forfait.

                                     

1. 2ª divisione

Gruppo 1

Il primo match tra Tunisia e Marocco terminò in parità. Le due Federazioni si accordarono sul fatto che il successivo incontro valido inizialmente per le qualificazioni alla Coppa del Mondo di rugby 1991 avrebbe sostituito come validità il primo.